Simone - L'Informatico

Io sono Simone, ho 20 anni e sono uno studente.

Oltre ad abbassare la media dell’età, la mia figura è un pò quella del “nerd” nel gruppo: io  sono l’elemento a cui i compagni si rivolgono quando non va internet, oppure quando non riescono a far funzionare Google Maps nello smartphone (con cui di solito fanno solo whatsapp); in pratica mi occupo di tutto quello che riguarda l’informatica all’interno del progetto: sito internet, social, comunicazioni … ed emergenze varie.

Io seguirò la missione da “Houston” e sarò quello che, quando chiameranno e diranno “abbiamo un problema”, dovrà far arrivare a Londra l’equipaggio. Sono stato coinvolto nell’iniziativa in maniera abbastanza inaspettata, nel senso che, il progetto è passato da uno stato di semplice idea alla fase esecutiva in un millisecondo (forse per qualcuno era già più che un’idea…).

Non è stato facile per Paolo, mio padre, convincermi ad entrare a far parte del Team, ma vedendo la sua passione e considerando la forza di volontà che gli sarebbe servita per quello che aveva in mente di fare, ho pensato che forse era meglio esserci … io lo conosco bene!

Il gioco del “se fossi”

Se fossi un personaggio di fantasia sarei Dexter

“…anche se lui non diceva le parolacce quando qualcosa non funzionava”